Rinnovo del CCSL della FCA e CNH: gli sviluppi

CISAL Metalmeccanici si è riunita quest’oggi per discutere sull’andamento del rinnovo del CCSL della FCA e CNH e sugli sviluppi produttivi della stessa.

La nuova missione produttiva di Pomigliano d’Arco per la produzione del nuovo modello C-SUV Alfa Romeo e l’aumento dai 10 ai 12 turni settimanali sono elementi importanti che dimostrano come FCA creda ancora negli opifici italiani. Al contempo, CISAL Metalmeccanici è preoccupata per l’andamento della trattativa per il rinnovo del CCSL dal punto di vista economico ed ancor di più per l’aspetto normativo, in particolare per i tempi di organizzazione, per le condizioni di lavoro e per le agibilità sindacali.

CISAL Metalmeccanici auspica che nei prossimi incontri si arrivi ad una conclusione delle trattative e che il rinnovo del CCSL rappresenti un trampolino di lancio per nuove produzioni degli stabilimenti italiani e per la piena occupazione degli stessi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail